fbpx
Tenuta Scuotto

Oggi nel nostro blog vi parliamo della Tenuta Scuotto, della quale potete gustare i vini, consigliati negli abbinamenti dalla nostra sommelier Giulia.

Immersa tra i floridi vigneti del celebre Fiano di Avellino si leva la Cantina della Famiglia Scuotto. Le caratteristiche uniche del sottosuolo, l’esposizione della vigna ed il microclima del territorio, creano le condizioni uniche per la produzione di Vini dalla forte personalità.

La cantina esalta ciò che l’uva ha in sé, la lingua delle radici ed il suo terroir. Il fascino della tradizione si fonde con l’innovazione. Il progresso della tecnica e l’esperienza degli uomini al servizio della qualità e della produzione di POESIA imbottigliata.

In particolare vi presentiamo due vini:

Greco di Tufo DOCG: un vino bianco che si presta molto all’abbinamento con piatti a base di pesce, il suo sentore al naso fruttato e la sua spiccata mineralità lo rendono perfetto per essere abbinato al nostro Salmone affumicato, crema acida al wasabi e il suo caviale.

Oi Nì IGP: vino bianco che rappresenta un punto forte per l’azienda, fiano d’avellino dal naso potente o complesso, dal sentore fruttato al sentore di idrocarburi, un palato avvolgente e persistente dato dalla sua fermentazione in botti alsaziane, botti ovali da 25 ettolitri prodotte in rovere francese destinate alla fermentazione a temperatura controllata prima dell’affinamento in bottiglia. La nostra sommelier Giulia ama abbinarlo con la spaghettina monograno Felicetti alla bottarga di tonno, profumata al limone e pomodorino confit. Oppure con la nostra ventresca di torno alla brace.